NEPAL & BARDIA dal 5/10 al 20/10/2019

NEPAL & BARDIA dal 5/10 al 20/10/2019

Risultati immagini per bhaktapur

Un viaggio che offre grandi emozioni e paesaggi diversi per  assaporare l’atmosfera di questo Paese, dove la spiritualità impregna la quotidianità. Dai templi antichi alla giungla, circondati dalla maestosa catena dell’Himalaya considerata la dimora degli Dei. Visitiamo i luoghi storico-religiosi della valle: kathmandu, dai templi maestosi e dai mercati sempre affollati, Bhaktapur, la piu’ originale e autentica dall’atmosfera medioevale che lascia un ricordo indelebile, Patan, citta’-museo all’aperto dall’armoniosa architettura, Pashupatinath, luogo sacro delle cremazioni sul fiume Bagmati, il più importante luogo di culto dedicato a Shiva, Boudanath, con il grande Stupa bianco e la comunità di tibetani, la collina sacra di Swayambunath da dove, narra la leggenda, ebbe inizio la storia del Nepal. La giungla ci accoglierà con il silenzio e la magia nel Parco nazionale di Bardia, situato sulle colline alle pendici esterne dell’Himalaya, noto per la sua ricca biodiversità. Il parco è un habitat complesso di foreste di shorea robusta, pascoli, savana, foresta fluviale e zone palustri. Al suo interno vivono numerose specie vegetali e animali a rischio di estinzione. Il parco di Bardia è uno degli ultimi habitat naturali per i grandi mammiferi asiatici più minacciati: la tigre reale del Bengala l’elefante asiatico e il rinoceronte. Visitiamo uno dei luoghi piu’ sacri del Nepal Lumbini, luogo di nascita di Buddha la cui presenza impregna questo posto circondato dalla campagna.

IN NEPAL FRA PAGODE, GIUNGLE E MONTAGNE :

05/10/19

Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Milano Malpensa T1 e partenza  con volo di linea Turkish Airlines  via Istanbul. Pernottamento e pasti a bordo.

06/10/19

Arrivo all’aeroporto di Kathmandu alle 6,20 (ora locale) e incontro con l’accompagnatrice Italiana . Trasferimento in hotel e  Colazione. Tempo per un breve relax . Pranzo libero e nel pomeriggio facile passeggiata sulla collina di Swayambunath da dove, racconta la leggenda, ha avuto inizio la storia del Nepal. Percorriamo la lunga scalinata fra scimmie, venditori e bandierine di preghiera, per raggiungere il grande Stupa bianco, dalla ricca simbologia mistica. Cena nepalese di benvenuto e pernottamento all’hotel Apsara o similare.

07/10/19

Dopo la prima  colazione in hotel ,  visita del centro storico-religioso di Kathmandu, camminando tra strade affollate, mercati colorati e profumati. Nonostante il traffico e l’inquinamento attrae turisti, viaggiatori, pellegrini fin dagli anni 60. Visitiamo i  templi a pagoda della Durbar Square (la piazza del Palazzo reale), la Casa tempio della Kumari, Dea bambina vivente venerata da tutti i nepalesi, ci confondiamo con l’animata folla e i pellegrini, per assaporare l’atmosfera di questa bella città, in forte bilico tra passato e presente che, tuttavia, mantiene il fascino asiatico con la sua ricca architettura. Pranzo libero. Nel pomeriggio ritorniamo in Thamel il quartiere turistico pieno di negozi, ristoranti, musica e colori.  Cena libera e pernottamento in hotel  .

08/10/19

Per chi e’ interessato breve corso pratico teorico di sciamanesimo condotto da Bhola Banstola. Pranzo e cena liberi. Pernottamento in hotel.

09/10/19

Dopo la prima colazione partenza con  bus privato per Bhaktapur “la città dei devoti”, patrimonio dell’Unesco che ha conservato intatto il fascino medioevale. Inizieremo la visita del nucleo storico religioso. Attraversiamo piazze antiche, il quartiere dei vasai e ovunque vediamo templi sorvegliati da figure scolpite nella pietra. Negli stretti vicoli e nelle piazzette le attività quotidiane seguono antichi ritmi e il suono delle campane dei templi fa da sottofondo allo scorrere del tempo. Pranzo libero. Il momento più bello per entrare nell’atmosfera di Bhaktapur e’ verso sera, quando i turisti tornano a Kathmandu e la piccola cittadina riprende i suoi ritmi. Cena libera e pernottamento alla Bhadgaon guest house.

10/10/19

Dopo la prima colazione facile camminata di circa 2,30 ore per raggiungere l’antico tempio di Changu Narayan, con statue del 7° secolo. Pranzo libero in un ristorantino locale e proseguimento con il bus riservato per Nagarkot a 2175 metri. Se il tempo è favorevole osserveremo il tramonto sulla catena himalayana . Cena libera e pernottamento in hotel.

11/10/19

Di buon mattino e sempre se il tempo è favorevole,  assisteremo allo spettacolo naturale dell’alba sulle montagne. Colazione in hotel. Con il bus ci dirigeremo verso Bandipur, lasciando la valle di Kathmandu per costeggiare l’imponente e sacro fiume Trisuli, fra montagne e risaie. A Bandipur, l’anima medioevale del Nepal, i ritmi rallentati e l’eleganza delle case ristrutturate nel rispetto dell’architettura locale conferiscono a questo piccolo villaggio sul crinale della montagna un fascino unico. Pranzo e cena liberi. Pernottamento in una guest house.

12/10/19

Dopo la prima colazione ,  sempre costeggiando il fiume Trisuli ,  percorreremo la  strada che porta in India, con strette gole e montagne coperte di vegetazione. Pranzo libero. Cena e pernottamento in hotel a Bhairawa.

13/10/19

Prima colazione in hotel . Sempre con mezzi di trasporto riservati,  raggiungiamo Lumbini, importante sito religioso e patrimonio dell’Unesco a pochi chilometri dal confine con l’India. Circondato dalla campagna, è un luogo di pellegrinaggio buddista, perchè nel vi secolo a.c la regina Maya diede alla luce Siddharta Gautama che in seguito divenne il Buddha e fondò la religione buddista. Visitiamo i monasteri e i resti del palazzo dove nacque Siddhrtha, lasciandoci trasportare dal silenzio e dalla sacralità del posto. Pranzo libero e ritorno a Bhairava. Cena e pernottamento in hotel

14/10/19

Prima colazione in hotel . In circa 6/7 ore arriveremo al Parco nazionale di Bardia situato sulle colline alle pendici esterne dell’Himalaya, noto per la sua ricca biodiversità. Il parco è un habitat complesso di foreste di shorea robusta, pascoli, savana, foresta fluviale e zone palustri. Al suo interno vivono numerose specie vegetali e animali a rischio di estinzione. Il parco di Bardia è uno degli ultimi habitat naturali per i grandi mammiferi asiatici più minacciati: la tigre reale del Bengala l’elefante asiatico e il rinoceronte.  Situato nella regione del Terai offre paesaggi rurali molto belli e l’opportunità di conoscere il vero Nepal e la sua gente. Pranzo al resort. Pensione completa nel resort.

15-16/10/19

Due giornate dedicate alle attivita’ del parco. Con pazienza aspetteremo le tigri che si abbeverano sul fiume, gli elefanti selvatici, le scimmie e i rinoceronti  nel silenzio e nella magia della foresta. Rafting sul fiume Karnali. Pensione completa nel resort.

17/10/19

Dopo la prima colazione  trasferimento all’aeroporto di Nepalganji e imbarco sul volo di circa 1,30 ora per kathmandu. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione. Cena libera e pernottamento in hotel.

18/10/19

Dopo colazione escursione a Budhanilakanta per assistere al “risveglio “ e alla preparazione di Vishnu, sotto forma di una bellissima statua del 7°secolo, adagiato su una vasca d’acqua che rappresenta l’oceano cosmico da cui ha avuto origine l’universo. L’atmosfera è pregna di un forte senso di spiritualità che non lascia indifferenti, per la semplicità e la partecipazione delle persone. Proseguimento per visitare Patan, la “città della bellezza”, antica capitale dove la maestria degli artisti ha raggiunto l’apice. Camminiamo fra i templi, visitiamo il Tempio d’Oro, le piazze antiche, in una ineguagliabile bellezza e armonia architettonica. Pranzo libero. Rientro a kathmandu e tempo a disposizione. Cena libera e pernottamento in hotel.

19/10/19

Dopo colazione escursione a Pashupatinath, dalla forte atmosfera pregna di significati. E’ il luogo sacro per eccellenza dedicato a Shiva, rappresentato come lingam. Meta dei fedeli induisti, provenienti anche dall’India, e’ un luogo difficile da descrivere, ma da vivere, per le emozioni che suscita.  Assistiamo, se possibile e con discrezione, alle cremazioni sulle scalinate del fiume Bagmati. Saliamo sulla collina per entrare nel “Deopatan, il giardino degli dei” , fra templi antichi, lingam e cappelle votive. Proseguimento per Boudanath, centro della cultura tibetana, dominato dal grande stupa bianco. uno dei più grandi del mondo. Insieme ai pellegrini e ai monaci circumbuliamo l’antico “stupa” sotto gli occhi benevoli di Buddha. Pranzo libero. Rientro a Kathmandu e tempo a disposizione per gli ultimi preparativi Cena di commiato e pernottamento in hotel

20/10/19

Prima colazione in hotel e trasferimento in aeroporto per il rientro in Italia  via Istanbul.

FINE DEI SERVIZI ..

OPERATIVO VOLI

1 TK1896 E  SA 05OCT  MXPIST HK13X 1445 1835 Y

2 TK 726 E  SA 05OCT  ISTKTM HK13  2045 0620*Y

3 TK 727 Q  SU 20OCT  KTMIST HK13X 0735 1255 Y

4 TK1875 Q  SU 20OCT  ISTMXP HK13  1625 1815 Y

 

  • QUOTA DI PARTEC. PER PERSONA €  2.680,00  ( MIN 10 persone  )  E COMPRENDE:
  • Volo internazionale a/r con Turkish Airlines
  • Tasse aeroportuali ( al momento della stampa del programma € 312.48 a persona )
  • 6 pernottamenti in camera doppia con prima colazione a kathmandu all’Apsara boutique hotel o similare.
  • 1 pernottamento in camera doppia con prima colazione a Bhaktapur alla Bhadgaon guest house
  • 1 pernottamento in camera doppia con colazione al Country Villa a Nagarkot
  • 1 pernottamento in camera doppia con colazione al Village resort di Bandipur
  • 2 pernottamenti con colazione e cena all’hotel Red sun a Bhairawa
  • 3 pernottamenti con pensione completa all’hotel Hideway forest village di Bardia
  • Tutti in trasferimenti con bus privato
  • le mance
  • il biglietto aereo Bhairawa Kathmandu
  • le entrate nei luoghi storici religiosi
  • l’entrata al Parco nazionale di Bardia e le attività del Parco
  • NON COMPRENDE
  • i pasti non menzionati
  • le bevande
  • le spese personali
  • POLIZZA SANITARIA/ ANNULLAMENTO VG € 90,00
  • Supplemento camera singola da richiedere

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *